X-BIONIC sviluppa una linea di abbigliamento funzionale super personalizzato

X-BIONIC sviluppa una linea di abbigliamento funzionale super personalizzato

La produzione su misura era ieri - il futuro è INDIVIDUAL

Con la linea Individual dal carattere straordinario, gli sviluppatori svizzeri di X-BIONIC intraprendono ancora una volta un cammino unico delineando un concetto di customizing ai massimi livelli. Anziché il solito adattamento di taglie, colori e modelli, con Individual, X-BIONIC persegue una personalizzazione millimetrica delle zone funzionali che tiene conto della morfologia corporea unica e irripetibile dell’atleta. L’obiettivo: aumento massimo della prestazione e del comfort per affrontare qualsiasi sfida sportiva in qualsiasi condizione climatica.

Nel corso di quasi venti anni, X-Technology Swiss ha realizzato per il proprio marchio X-BIONIC un sistema modulare basato su tecnologie versatili brevettate e zone funzionali che hanno dato prova del loro valore in condizioni climatiche estreme in tutto in mondo e addirittura nello spazio. Questo archivio, costituito da strutture a maglia in 3D, e i diversi sviluppi tecnici di nuova concezione con caratteristiche quali raffreddamento, isolamento, termoregolazione, compressione, stabilizzazione e protezione, costituiscono la base di X-BIONIC Individual. Con l’impresa partner italiana Future Factory, X-BIONIC offrirà quindi agli atleti più ambiziosi capi unici e complessi fino ad ora inaccessibili anche ai professionisti del mondo dello sport: individuali come un’impronta digitale.

La personalizzazione inizia con un’indagine fisica approfondita. Presso la sede del lago di Zurigo viene dapprima esaminato il profilo dei requisiti sportivi. Quando si parla di prestazioni estreme, in ogni zona climatica, ad ogni altitudine e in ogni sport, anche il minimo dettaglio può essere determinante. Non importa se stiamo parlando della ultra-maratona di 250 km nel deserto iraniano di Lut a temperature fino a 71° Celsius, della Yukon Arctic Ultra di 160 km a -55° Celsius o della Bike Marathon nel clima continentale dell’Europa centrale: qui, gli scienziati puntano a superare le regole fino ad ora praticate con l’obiettivo di mettere nelle mani di ogni atleta la sua performance massima.

Con oltre 800 brevetti internazionali registrati, il team addetto allo sviluppo formato da medici sportivi, ingegneri e bio-meccanici, è consapevole dei propri strumenti.

“Le nostre tecnologie uniche nel loro genere e le strutture tridimensionali nella loro variabilità in termini di taglia, struttura, spessore e materiali, assicurano migliaia di possibilità di micro-adattamento, quasi alla fibra muscolare esatta”, spiega Patrick Lambertz, amministratore delegato operativo della X-Technology Swiss e responsabile dei marchi X-BIONIC® e X-SOCKS®.

La prima serie di misurazioni inizia con un rilevamento delle proporzioni tramite una scansione capillare del soggetto campione. Ad esso seguono test dei termorecettori, sonografie, l’osservazione della struttura del sudore e una misurazione a 360 gradi della distribuzione del sudore sotto sforzo continuo per 45 minuti. Seguono quindi una misurazione a zone della variazione termica durante le fasi sotto sforzo, verifiche sensoriali, rilevamento delle tendenze motorie ed altri test. In tale contesto viene rilevata la quantità del sudore assorbito dal tessuto al centesimo di grammo esatto.

“Durante questa sessione, l’utente deve spingersi ai propri limiti per fornire un quadro esatto della sua prestazione totale”, afferma Patrick Lambertz.

Al termine del processo di analisi viene svolta la lettura dei dati ottenuti. È da essi, infatti, che emerge il profilo individuale in base al quale vengono discussi i primi dettagli del prodotto con l’atleta. È in questo passaggio che si determina quali tecnologie ottimali applicare.

“Dalle esperienze raccolte abbiamo osservato che, in questo passaggio del processo, non c’è stato atleta che abbia chiesto informazioni sui colori”, riferisce Patrick Lambertz. 

Ma è proprio qui che inizia il lavoro vero e proprio dei tester e degli sviluppatori. Occorrono tre settimane circa per implementare le personalizzazioni. È soltanto dopo che inizia la produzione, basata su più livelli. Come servizio speciale, gli atleti hanno la possibilità di prendere in consegna di persona i prodotti X-BIONIC Individual presso la sede di produzione, la Future Factory situata in nord Italia, e testarla in loco insieme ad atleti professionisti svolgendo una sessione di corsa o in bicicletta.

“Siamo in grado di realizzare qualsiasi idea dell’atleta, anche a costo di dare vita a nuovi sviluppi”, conclude così Patrick Lambertz.

Il pacchetto di base X-BIONIC INDIVIDUAL comprende tre prodotti di uguale struttura (Shirts o Pants), analisi incluse. I prezzi variano a seconda del tipo di sport e del grado di lavorazione. Le richieste di appuntamento degli atleti verranno accolte a partire dal 1° gennaio 2019. Al momento vengono assistiti e attrezzati soltanto atleti di spicco. Per coloro che vogliono aderire al programma raccomandiamo di presentare la domanda tempestivamente. Per richiedere un appuntamento scrivere a: individual@x-bionic.com e http://www.x-bionic.com/individual

Contattaci
Florens von der Decken Junior Marketing Manager, X-Technology Swiss R&D AG
Markus Müller Press Contact for the brands X-BIONIC®, X-SOCKS® & APANI®
Florens von der Decken Junior Marketing Manager, X-Technology Swiss R&D AG
Markus Müller Press Contact for the brands X-BIONIC®, X-SOCKS® & APANI®
Maggiori informazioni su X-Technology Swiss GmbH

Dal 1998 l'azienda specializzata nella realizzazione di capi d'abbigliamento altamente funzionali coniuga precisione svizzera e tradizione artigianale italiana. In pochi anni X-BIONIC® ha ridefinito il mondo dell'abbigliamento funzionale. Come sottolinea chiaramente il nome del marchio, gli sviluppatori di X-BIONIC® trasferiscono i risultati bionici dalla natura all'abbigliamento funzionale con l'obiettivo di aumentare le prestazioni e il benessere degli atleti. A tal fine vengono utilizzate tecnologie all'avanguardia che, protette da oltre 800 brevetti internazionali registrati, mirano, ad esempio, a liberare le riserve energetiche dell'organismo attraverso la termoregolazione. Oltre 560 premi internazionali e vittorie nei test per l'innovazione, la qualità dei prodotti, la funzionalità e la qualità dei materiali non sono certamente un fatto casuale.

Marchi X-Technology

X-Technology Swiss GmbH
c/o X-Technology Swiss R&D AG
Samstagernstrasse 45
8832 Wollerau
Svizzera